Crea il futuro con le tue mani

Obiettivo della campagna “Crea il futuro con le tue mani”, nata per la promozione del Servizio Civile Universale nella Regione Veneto, è parlare ai giovani attraverso i giovani. Per questo gli assoluti protagonisti sono ragazze e ragazzi che hanno svolto Servizio Civile nel corso del 2019 e 2020 e che hanno deciso di “metterci la faccia”.

Tra giugno e luglio sono state raccolte le video-testimonianze di 11 operatrici e operatori di Servizio Civile che, attraverso le loro storie, hanno raccontato cosa ha significato per loro quest’esperienza ma anche, nel pratico, di cosa si sono occupati.
Si è voluto creare delle interviste quanto più autentiche possibile, senza influenzare il messaggio dei ragazzi e invitandoli a parlare con la massima sincerità ai loro coetanei.
E’ nata così una rubrica video in 11 puntate, diffuse su YouTube, Facebook e IGTV (Instagram TV), che punta ad informare e sensibilizzare i giovani dai 18 ai 29 anni sull’opportunità che rappresenta il Servizio Civile Universale.

Possiamo così ascoltare la storia di Luca che al Comune di Monselice ha potuto sperimentarsi anche nella scrittura e realizzazione di alcuni progetti trovando molta soddisfazione e fiducia che lo hanno portato a iscriversi all’Università…e a trovare l’amore.
O vedere Giulia che racconta che a Belluno ha operato nell’area Europa del Comitato d’Intesa di Belluno e che consiglia il Servizio Civile a tutti coloro che stanno cercando la propria strada.
E ancora Martina di Treviso che ha imparato ad aprirsi e a comunicare meglio con le persone nel corso del suo anno ad Admor-Adoces presso l’Ospedale Ca’ Foncello di Treviso e che al termine dell’esperienza ha deciso di concretizzare il suo aiuto anche iscrivendosi al registro dei donatori di midollo osseo.

La campagna “Crea il futuro con le tue mani” è stata lanciata in occasione dell’uscita del Bando di selezione 2020/21 dopo quasi un anno di lavoro, grazie al fondo nazionale per il Servizio Civile – azioni di informazione e formazione come da delibera regionale n. 1898 del 22 novembre 2017.  

Il progetto comunicativo è stato ideato e sviluppato da Saverstudio Srl – vincitrice di un Bando lanciato appositamente nel 2019 da CSV di Treviso, Verona e Padova. Saverstudio Srl è un’agenzia di comunicazione con sede a Vicenza, che nel corso del progetto ha lavorato anche grazie alla preziosa collaborazione della Regione Veneto e dei CSV provinciali.

Saverstudio ha impiegato esclusivamente giovani under 35 per la concretizzazione del progetto, creando un ambiente ideale per mettere a loro agio i giovani volontari coinvolti.

Continua la lettura....

enrico fiorentin

I passi in avanti del Servizio Civile – Solidaria 2021

Più di cento giovani accomunati da una scelta.
Più di cento operatori volontari in Servizio Civile hanno partecipato, in presenza e da remoto, il 28 settembre, presso il Centro Culturale San Gaetano, alla giornata del festival Solidaria dedicata al Servizio Civile.

Leggi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi