Ad un secolo dalla Prima Guerra Mondiale  i volontari del servizio civile nei luoghi del conflitto.

Il Comitato d’Intesa tra le associazioni volontaristiche della Provincia di Belluno e  il Centro di servizio per il volontariato della Provincia di Belluno (in collaborazione con lo Csev e la Regione Veneto) intendono far riscoprire i luoghi del conflitto in Veneto e la loro valenza come patrimonio storico, culturale e simbolico.
Riflettere sulla genesi del conflitto, sulle conseguenze dello stesso, sulle ripercussioni visibili anche
nel mondo di oggi, specialmente in ordine alla genesi della nostra nazione “nata nelle trincee”
attraverso la forzata vicinanza di cittadini al tempo divisi perfino dal linguaggio e quasi
inconsapevoli dell’unità nazionale; valorizzare il ruolo odierno dei volontari del servizio civile, ultima
evoluzione di giovani che donano risorse e tempo alla collettività.

Informazioni aggiuntive e adesione escursione Monte Piana

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *